TREDICINA DI SANT’ANTONIO

Pace e bene!!!

La Tredicina è una pia pratica nata subito dopo la morte di Sant’Antonio. Si tratta di una serie di preghiere in onore del Santo che vengono recitate per tredici giorni consecutivi. I giorni sono tredici, in ricordo del giorno della morte del Santo (13 giugno 1231). I Pontefici arricchirono questa funzione di molte indulgenze. Leone XII promulgò in perpetuo quella plenaria da scegliere in uno dei tredici giorni, con la possibilità di essere lucrata anche dalle persone che fossero impedite di partecipare alla funzione come ammalati, infermi e carcerati. Riportiamo di seguito la Tredicina:
Nel nome del Padre, del figlio e dello Spirito Santo. Amen

1) O glorioso S. Antonio di Padova che conoscesti per tempo il nulla delle cose terrene e, rinunziando ad una vita agiata ed illustre, ti consacrasti al servizio di Dio, aiuta la mia fragilità per corrispondere con maggior fervore alle tante grazie del Signore e alle sue divine ispirazioni. E per questi tuoi meriti, ti prego di ottenermi le grazie che domando. Gloria…

2) La tua eroica umiltà, o gran Santo, m’infonde co­raggio onde ricorrere fiducioso a te, che non mi ne­gherai il tuo possente patrocinio al conseguimento delle grazie che ti domando. E affinché la mia preghiera sia maggiormente accetta al Signore ottienimi umiltà di cuore sincera e profonda e concedimi le grazie che aspetto. Gloria…

3) O ammirabile Santo, che per il fervore delle tue virtù e per l’amore a Dio facesti stupire gli angeli stessi, ottienimi parte dell’accesa tua carità, onde corri­spondere fedelmente nel divino servizio. E ti prego, per amore di Gesù, di consolare il mio afflitto cuore, col concedermi quanto da te fiduciosamente imploro. Glo­ria…

4) Amabilissimo Santo, la tua carità e il tuo apostolico zelo furono così grandi ed estesi che ti fecero con­sacrare tutto al sollievo spirituale e temporale ciel prossi­mo; intercedi per me e ottienimi da Dio una tenera ca­rità per i miei simili, ma specialmente per la salvezza delle anime e il sollievo dei poveri. Tu dunque che sei il conforto di chiunque a te fiduciosamente ricorre, esaudi­sci le mie suppliche. Gloria…

5 O glorioso Santo, per il tenerissimo amore che nu­tristi verso l’augusta Regina dei Cielo, di cui con ogni fervore facesti conoscere gli eccelsi e singolari pre­gi, ti prego di ottenermi una vera devozione verso di lei e tutte quelle grazie che aspetto e l’aiuto e conforto nel­le mie afflizioni. Gloria…  
INVOCAZIONI A SANT’ANTONIO

Signore, pietà                                  Signore, pietà
Cristo, pietà                                   Cristo, pietà
Signore, pietà                                  Signore, pietà

Cristo, ascoltaci                                                          Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici                                                       Cristo, esaudiscisi

 

Padre celeste che sei Dio                                            Abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo che sei Dio,                                   “         “

Spirito Santo, che sei Dio                                                        “         “

Santa Trinità, unico Dio                                                           “         “

 

S. Antonio di Padova                                                  Prega per noi

S. Antonio, gloria dell’Ordine Serafico                          “         “

S. Antonio, arca del Testamento                                   “         “

S. Antonio, santuario di celeste sapienza           “         “

S. Antonio, che calpesti le vanità del mondo      “         “

S. Antonio, vincitore della concupiscenza                      “         “

S. Antonio, specchio di ubbidienza                              “         “  

S. Antonio, gemma di povertà                         “         “

S. Antonio, giglio di celeste purezza                  “         “

S. Antonio, esempio di umiltà                          “         “                          

S. Antonio, tenero amante della Croce             “         “

S. Antonio, martire di desiderio                                   “         “

S. Antonio, fornace di carità                                        “         “

S. Antonio, zelatore della giustizia                                “         “

S. Antonio, lucerna che illumina i peccatori                   “         “

S. Antonio, terrore degli infedeli                                  “         “

S. Antonio, modello dei perfetti                                    “         “

S. Antonio, consolatore degli afflitti                   “         “

S. Antonio, speranza dei peccatori                              “         “

S. Antonio, difensore degli innocenti                “         “

S. Antonio, liberatore dei prigionieri                             “         “

S. Antonio, guida dei pellegrini                         “         “

S. Antonio, risanatore degli ammalati               “         “

S. Antonio, seminatore di miracoli                               “         “

S. Antonio, che rendi la parola ai muti              “         “

S. Antonio, che dai l’udito ai sordi                               “         “

S. Antonio, che restituisci la vista ai ciechi        “         “

S. Antonio, che raddrizzi gli storpi                               “         “

S. Antonio, che scacci i demoni                                   “         “

S. Antonio, che risusciti i morti                         “         “

S. Antonio, che fai ritrovare le cose perdute                 “         “

S. Antonio, che domi il furore dei tiranni                      “         “

 

Dalle insidie del demonio                                             S. Antonio, liberaci

Dai fulmini e dalle tempeste                                         S. Antonio, liberaci

Dai terremoti, dalla peste,

dalla fame e dalla guerra                                              S. Antonio, liberaci

Da ogni male dell’anima e del corpo                             S. Antonio, liberaci

Con la tua intercessione                                               S. Antonio, liberaci

 

Agnello di Dio,

che togli i peccati dei mondo                                       Perdonaci, o Signore

 

Agnello di Dio,

che togli i peccati del mondo                                       Esaudiscici, o Signore

 

Agnello di Dio,

che togli i peccati del mondo                                       Abbi pietà di noi, o Signore 

 

PREGHIAMO

Dio onnipotente ed eterno,

che in S. Antonio di Padova,

hai dato al tuo popolo un’insigne predicatore

e un patrono dei poveri e dei sofferenti,

fa’ che per sua intercessione

seguiamo gli insegnamenti del Vangelo

e sperimentiamo nella prova

il soccorso della tua misericordia.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.