L’inondazione di Nocera Inferiore del 13 settembre 2012

 

Il  13 Settembre 2012 le forti piogge hanno causato l’inondazione del fiume che attraversa la nostra città, Nocera Inferiore. Essa ha provocato molti danni, e alcune famiglie si ritrovano senza niente, se non le mura di casa. Il comitato di San Mauro sta raccogliendo qualsiasi cosa abbiamo come pentole, piatti, posate, lampade, armadi, tavoli, sedie, materassi, reti ect.

Anche noi come famiglia francescana del Convento di S.Antonio vogliamo partecipare e dare il nostro aiuto a queste famiglie.

Vi è anche la possibilità di firmare una PETIZIONE per richiedere al GENIO CIVILE e al CONSORZIO DI BONIFICA la messa in sicurezza del FIUME, che da anni, è abbandonato alla più totale incuria e all’inciviltà di molti!

Esso Minaccia periodicamente le abitazioni e i raccolti di decine di famiglie e agricoltori dell’agro, mettendo in serio pericolo l’economia agricola locale a  la salute di noi tutti che ogni giorno quei raccolti li mangiamo!

Per chiunque voglia collaborare con noi contattateci   a gifranocerainf@libero.it/al 3383405518  o di persona ogni domenica dalle ore 12 alle 13.30 al convento suddetto.

ORA BASTA NON PUò E NON DEVE PIù ACCADERE!

 

 La famiglia francescana tutta