“Il Presepe: storia di una tradizione francescana”

Logo OFS alta

Fraternità di Nocera Inferiore – Convento S. Antonio

Invito

La S.V. è invitata a partecipare all’evento

“Il Presepe: storia di una tradizione francescana”

         12 Dicembre 2013  ore 18:00: Convegno

         13 Dicembre 2013 ore 19:00: Rappresentazione Teatrale del Presepe di Greccio

         Dal 14 dicembre 2013 e per tutte le festività natalizie: mostra di presepi e di opere artistiche sul Natale

Convento S. Antonio, Nocera Inferiore

Fraternità di Nocera Inferiore – S.Antonio

 

Nocera Inferiore, 23 novembre 2013

La famiglia francescana del Convento di S.Antonio, nell’ambito delle iniziative intraprese in preparazione del Santo Natale di Gesù Cristo, sta organizzando diversi eventi che faranno capo alla più grande manifestazione che si intitolerà: “Il Presepe: storia di una tradizione francescana”.Il Presepio viene realizzato per fare memoria dell’avvenimento più importante della storia dell’uomo: la Nascita di Gesù, segno vivo del Dio fatto uomo e della Sua presenza nella vita quotidiana dell’umanità.La sua costruzione riesce a motivare l’impegno e a stimolare la creatività di chi lo realizza, fino a causarne l’emozione profonda della consapevolezza di partecipare a momenti importantissimi per la propria e l’altrui vita.La sua realizzazione diventa materia di riflessione e rappresentazione di valori e di legami familiari e comunitari; offre spunti costruttivi nei discorsi e nei legami della vita quotidiana.Il Presepio si ripropone come momento e luogo di dialogo tra le generazioni, espressione simbolica e rappresentazione di una riflessione, di una fede e di un discorso che è sempre pedagogico anche nelle sue manifestazioni artistiche o religiose.L’iniziativa si propone di stimolare la formalizzazione di un discorso storico, culturale, artistico ed ambientale da legare concretamente ai processi della conoscenza della storia del Presepe e dell’educazione delle giovani generazioni oltre che alla promozione di sani valori del vivere civile (armonia, rispetto e salvaguardia del creato, operare per la pace e promuovere la giustizia ed il bene comune, rispettare la persona umana in ogni sua espressione).Come viviamo il momento del Presepe nelle nostre case, nelle scuole, nei centri di aggregazione?: abbiamo immaginato, perciò, di proporre un percorso di conoscenza e di realizzazione del Presepe sia nelle scuole elementari (magari per le classi dei più grandi) che nelle associazioni, nei circoli, nelle aggregazioni e cooperative sociali, nei privati cittadini, Sarà organizzato un convegno ad hoc per il 12/12/2013, alle ore 18:00, presso il nostro Convento e delle mini conferenze nelle scuole con l’invito a realizzare dei Presepi che saranno poi esposti nel nostro Chiostro. Avremo poi il 13/12/2013 una rappresentazione teatrale del Presepe di Greccio, così come lo immaginò S.Francesco d’Assisi nel 1223, da parte della compagnia teatrale “Il Grimaldello” e tante altre attività per il 14 e 15/12/2013 e per tutto il periodo natalizio.

Saranno coinvolti artisti nocerini e dell’agro a cui sarà chiesto un’opera a tema (sia essa pittorica o scultorea) che, insieme ai Presepi, costituiranno un percorso ideale di una mostra espositiva nel nostro Convento durante il periodo natalizio. È prevista, infine, una rappresentazione teatrale della natività di Nostro Signore Gesù Cristo, sulla falsariga della rappresentazione del Presepe francescano di Greccio.Certi che ognuno di voi non farà mancare il suo sostegno a quanto sopra esposto, vi chiediamo di sollecitare l’amministrazione comunale affinché la Casa Comunale sia la prima “Casa” dei nocerini ad attivarsi per la realizzazione del Presepe simbolo della nostra Città.     

La Famiglia Francescana Vi aspetta presso il nostro Convento di S.Antonio affinché possiate contribuire, con la vostra presenza e partecipazione, alla divulgazione del messaggio universale di pace e di gioia che il Bambino di Betlemme rinnova da oltre duemila anni a tutta l’umanità.

Il Signore vi dia pace.

La Famiglia Francescana